Piermarini 2_edited_edited.jpg

Archivio "Salvatore Piermarini"

Dal Giugno 2021 la FullMind Lab risulta titolare dei diritti d'autore sulle opere del maestro Salvatore Piermarini.

Un risultato prestigioso quello raggiunto e che segue un'intensa e preliminare attività di studio della straordinaria parabola artistica del fotografo abruzzese oltreché di un appassionato e continuo confronto con l'antropologo Vito Teti ed il semiologo Alberto Gangemi, detentori per volontà del maestro del fondo fotografico che comprende un corpus di circa 300.000 originali fotografici, composto principalmente da negativi in B/N e da diapositive colore oltreché di migliaia di stampe e prove di stampe fotografiche in diverso formato.

La collezione conta infine su alcune centinaia di disegni originali a mano a china su carta bianca costituenti un vero e proprio inventario dei protagonisti della storia della fotografia.

L'accordo sottoscritto sta impegnando la FullMind Lab in una complessa attività di conservazione fisica, di inventariazione, catalogazione e digitalizzazione finalizzate alle successive azioni di valorizzazione che comprenderanno la pubblicazione di prodotti editoriali, l'organizzazione e la fruizione attraverso eventi espositivi, interventi di musealizzazione, oltreché l'accesso al pubblico attraverso la nascente piattaforma online archiviopiermarini.com e il supporto di un sistema integrato  di Digital Assistent Managment (DAM)  per la gestione dei contenuti.